Scala LM e prognosi

PRESENTAZIONE DEL TESTO

  
 

Questo lavoro di Andrea Brancalion risulta importante perché mette insieme le attuali conoscenze teoriche e clinico-terapeutiche che riguardano la scala di diluizione omeopatica LM.

Inoltre, da non sottovalutare ed a conferma clinica, sono segnalate esperienze in veterinaria e la relativa differenza dell’elemento prognostico.
Il testo sottolinea le varianti tra la metodologia di Kent (Va Edizione dell’Organon) e quella di Hahnemann (VIa Edizione dell’Organon) che comprendono, però, un obiettivo comune: diminuzione al minimo del fenomeno “aggravamento” e l’uso di rimedi omeopatici con prevalente quota energetica (molto lontani dalla quota molecolare).

 

Quest’opera fa il punto dello stato dell’arte sulle conoscenze attuali nei riguardi della Scala LM, ma soprattutto precisa le differenze sulla Prognosi, elemento determinante per la scelta della potenza omeopatica corretta e per la previsione dell’evoluzione del caso.

Pertanto è un’opera dottrinaria e nel contempo ad uso pratico, sicuramente molto adatta anche al nostro settore veterinario.


L'AUTORE:Dott. Andrea Brancalion

 
 

Si è laureato in Medicina Veterinaria a Bologna nel 1981.
Come è successo per molti omeopati, comincia ad interessarsi di Omeopatia dopo aver ottenuto una guarigione su di sé grazie a questa medicina.
Abbandonati ben presto gli studi da autodidatta, su consiglio di un Collega omeopata di Rimini, il dott. Mario Aluigi, si iscrive nel 1989 alla Scuola Superiore Internazionale di Medicina Veterinaria Omeopatica di Cortona, diretta da Franco Del Francia, che proprio in quell’anno inaugura l’attività didattica.
Durante il periodo dell’apprendimento avviene il primo incontro col Maestro argentino Eugenio F. Candegabe, che sarà determinante nella sua futura formazione omeopatica e richiamerà la sua attenzione sui temi di dottrina e filosofia.


Nel 1992 viene nominato docente della Scuola di Cortona, incarico che ricopre tuttora, facendosi portatore principalmente proprio di tali argomenti ritenuti fondamentali per una buona pratica clinica, con la convinzione, come dirà spesso ai suoi allievi, che “nessuno studio della Materia Medica, del Repertorio e del Paziente potrà mai essere sufficientemente valido se non supportato da solide basi dottrinali”.

Ha fondato e dirige l’Accademia Trevigiana di Omeopatia Veterinaria.
E’ docente esterno della Scuola di Specializzazione in Diritto e Legislazione Veterinaria della Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Parma per gli argomenti di Omeopatia. E’ coordinatore della Sezione Veterinaria de “Il Medico Omeopata”, rivista ufficiale della Federazione Italiana delle Associazioni dei Medici Omeopati (F.I.A.M.O.) ed è stato membro della Segreteria Scientifica del Congresso della stessa Federazione dal 2001 al 2003.

E’ referente culturale per la veterinaria di RADAR™ e WinCHIP™, attualmente i più completi e diffusi pacchetti software di repertorizzazione e cartella clinica omeopatica.

E’ stato uno dei testers che nel mondo hanno collaudato e contribuito a mettere a punto EH™, l’enciclopedia omeopatica in versione software che oggi raccoglie quasi 800 testi di Materie Mediche.

Ha fondato con altri Colleghi l’Unione dei Medici Non Convenzionali Veterinari (U.M.N.C.V.) ed è rappresentante della Scuola di Cortona nella stessa. E’ autore di numerose pubblicazioni e relazioni a congressi e seminari scientifici.
Ha curato l’edizione italiana del “Compendio dei Principi di Omeopatia” di W. M. Boericke, con aggiunta di note personali.
E’ coautore della “Materia Medica Essenziale” della Scuola di Cortona.

Events

« settembre 2017 »
LunMarMerGioVenSabDom
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930

Resta aggiornato sulle date dei corsi e dei seminari!

 Boericke

Materia Medica Omeopatica
William Boericke
Prezzo:90€
spese spedizione incluse
Ordina subito!!

 

 Scala LM e Prognosi

Scala LM e Prognosi
Edizione 2010
Andrea Brancalion
Prezzo:35€
 spese spedizione incluse
Ordina subito!!!